Panadapter Yaesu FTdx10

Utilizzando un qualsiasi buffer ad alta impedenza, è possibile ricavare un’uscita “RF Second receiver” (o panadapter) dalla nuova radio Yaesu che ne è sprovvista a differenza della sorella maggiore FTDX101.

Quindi questo da la possibilità di collegarla ad una SDR esterna ed avere lo spettro di ricezione (prima dei vari filtri della radio). Questa non è un’uscita “IF”, ripeto, ma secondo ricevitore.

Come schedina ho utilizzato una “PAT70” del buon Dave G4HUP (SK) che avevo nel cassetto da qualche tempo.

I punti di collegamento li ho ricavati prendendo spunto dai da dove viene ricavata la RF secondaria dell’FT-991 (che possiedo con il panadapter elad) e del FTDX101 (dallo schema elettrico trovato in rete ho visto piu’ o meno da dove viene estratta).

Il risultato è questo:

Questa e’ la schedina montata e assicurata con del kapton tape:

Questa e’ la ventola posteriore che ho smontato e spessorato con due piccoli dadi e rimontato in modo da creare un punto di passaggio per il cavetto coassiale da portare all’esterno, visto che non volevo bucare nulla…

Qui un particolare dei collegamenti per l’alimentazione: massa (nero) e +8v presi dal segnale RX8 della mainboard (praticamente una alimentazione che viene fornita solo in ricezione e viene spenta quando la radio va in TX (cosi’ la schedina viene disalimentata in automatico)

Questo il particolare dei punti di prelievo:

 

AVVERTENZA:

l’aggiunta è ancora in fase di test e finora non ho trovato problemi; non mi assumo nessuna responsabilità nel caso qualcuno voglia fare quello che ho fatto io. Quindi se poi danneggiate la radio siete avvertiti !

6 risposte a “Panadapter Yaesu FTdx10”

  1. Ciao Andrea, complimenti per il lavoro su FT-10.
    Se compro la schedina, in caso di difficolta’ nell’installazione, posso contattarti ? oppure se ne hai un’altra nel cassetto, possiamo accordarci ?
    Grazie
    73 IK3JLS
    Nicola

    1. Ciao, non ne ho di schedine avanzate…
      per quanto posso, non c’e’ problema a dare suggerimenti.
      Ti raccomando pero’ di NON cimentarti se non sei piu’ che fiducioso delle tue capacità di microsaldature!!!!

  2. Per portare all’esterno il segnale si potrebbe utilizzare il pin 9 della porta CAT (J2501), tramite il punto TP2501 ove saldare il centrale del cavo coassiale proveniente dalla scheda aggiunta. Facile, veloce ed indolore..

    1. Potrebbe essere una buona idea a patto che non ti serva la porta DB9 (CAT) per altro….
      Attenzione che però il pin n.9 in questione è indicato come “RI” (ring indicator in “teminologia” seriale…) e nello schema elettrico ci sono 3 asterischi in corrispondenza del TP2501.
      Non sono riuscito a capire cosa vogliono dire; credo “non connesso”, ma non posso esserne certo.
      Quindi attenzione… lo fai a tuo rischio e pericolo.

      Ciao
      CAT port DB9

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.